Per informazioni » (+39) 095 644152

  • benvenuti al Santuario

    La Glicofilusa (la dolce amante), di Vena vi dà il benvenuto e vi accoglie a braccia aperte.
prev next

SS Messe in Santuario

Tutte le domeniche dell'anno ore 11.00 -
Messe Vespertine
:
- nell'orario solare ore 17.30 -  ad Aprile, Maggio,  Settembre e Ottobre ore 18.30 - da Giugno ad Agosto ore 19.30

 

Da Domenica 29 Ottobre la Messa della Sera sarà alle 17.30

 

Pagina Facebook del Santuario:
IL SACRO FONTE DELLA VENA

Appuntamenti del mese

- Sabato 2 Dicembre ore 19 Preghiera di Liberazione - Venerdi 8 Dicembre 14 Immacolata SS. Messe ore 11 e 17.30 - Sabato 9 Dicembre ore 19.00 Ritiro Spirituale a cura di don Attilio Cangemi - Venerdì 15 Dicembre ore 19.30 Preghiera di Guarigione  - Sabato 23 Dicembre ore 19.30  Preghiera di Liberazione - Domenica 24 Dicembre SS Messe ore 11.00 - 22.00  - Lunedì 25 Dicembre Natale S. Messe ore 11.00 - 17.30, ore 13.00 Pranzo con le Famiglie sole (su prenotazione) - Sabato 30 Dicembre  ore 18.30 Preghiera di Guarigione Spirituale  ore 20.30 Natale Insieme a Vena (con prenotazione) Domenica 31 Dicembre ore 18.30  Un ora con Gesù per un Grazie e un Anticipo di fiducia.

Nella Preghiera il Signore ci parla

- Dal 5 al 10 Dicembre 2017 -  Pellegrinaggio a Medjugorie

- 11 Febbraio 2018 - Pellegrinaggio a Lourdes

- Dal 23 al 25  Febbraio 2018 - Ritirio di Febbraio con Don Vigilio Covi  


icona mulaVorremmo allargare le mura del Santuario, fino ai confini della terra, per poter accogliere le persone interessate alla Madonna della Tenerezza (Glicofilusa) di Vena, i devoti e la schiera infinita di 'Venoti' sparsi per le vie del mondo. Vogliamo aiutare tanti altri a scoprire questo gioiello di fede, di devozione, di arte, di cultura, di tradizione che è l'Icona della Glicofilusa.

Da oltre 1.400 anni, schiere di persone vengono qui, alla ricerca della Tenerezza divina. È uno del Santuari più antichi, voluto, fondato e sostenuto dal Papa S. Gregori Magno, come dimostra la Sua lettera n. 59, del 593. A tutti i devoti della Glicofilusa rivolgiamo l'invito a raccontarci le loro storie, i loro incontri con la Madonna della Vena, le grazie e le 'grandi cose'compiute per Sua intercessione, perché si faccia memoria e si dia gloria a Dio.

Questa pagina potrebbe essere anche un luogo di incontro fra tanti devoti di tutte le parti del mondo, un libro scritto insieme, da tante mani, un'occasione per conoscersi e fraternizzare fra figli dell'unica Madre.
A coloro che ancora non hanno visto con i loro occhi un tale prodigio: Venite e vedete!
Maria, tenerezza di Dio Vi attende e Vi accoglie a braccia aperte!

Il Rettore Don Carmelo La Rosa


Grazie per averci visitato, vogliamo farti dono del Depliant del Santuario, affinchè la Madonna della Tenerezza di Vena ti accompagni. Prendi il Depliant per Te e fanne dono a chi ti sta a cuore cliccando il link sottostante.

Ultime news

Itinerari di Fede

  • Proposte dal Santuario

    glicofilusa venaCarissimi,
    con gioia, certo che la Vergine Maria di Vena ci accompagna in questo itinerario di fede, vi comunico le inziative di preghiera, e di accrescimento spirituale che ci vedranno insieme nelle seguenti date:

Almanacco Liturgico

Vita del Santuario

  • Il santuario di Vena di Piedimonte sarà “Porta Santa” nel Giubileo della Misericordia

    Nell’anno del Giubileo straordinario della Misericordia, voluto da Papa Francesco e che si aprirà il prossimo 11 dicembre, il Santuario di Vena avrà l’occasione di vivere una stagione di rinnovata centralità pastorale nel contesto della Diocesi di Acireale. È stato infatti lo stesso vescovo, mons. Antonino Raspanti, ad annunciare, nel corso dell’annuale solennità della Madonna della Vena, la scelta del tempio mariano nel comune di Piedimonte Etneo quale “Porta Santa” per le indulgenze.

  • Richiesta compartecipazione al Comune di Piedimonte Etneo

    AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI
                                        PIEDIMONTE ETNEO


        OGGETTO: Anno Santo Straordinario della Misericordia nel Santuario Mariano di Vena di Piedimonte Etneo. Richiesta Compartecipazione.

        Noi sottoscritti firmatari, nella qualità di amici, frequentatori e devoti della Madonna di Vena, in occasione della circostanza mondiale indicata in oggetto, chiediamo alla S.V. di volere attuare tutte quelle iniziative volte a far si che l'avvenimento, possa trovare la giusta rispondenza che merita, attraverso tutti quei preparativi che si renderanno necessari.

  • Eremiti fra la folla

    Quasi un diario dalla missione

    missione albania

     

Commenti Recenti