Per informazioni » (+39) 095 644152

  • benvenuti al Santuario

    La Glicofilusa (la dolce amante), di Vena vi dà il benvenuto e vi accoglie a braccia aperte.
prev next

SS Messe in Santuario

Tutte le domeniche dell'anno ore 11.00 -
Messe Vespertine
:
- nell'orario solare ore 17.30 -  ad Aprile, Maggio,  Settembre e Ottobre ore 18.30 - da Giugno ad Agosto ore 19.30

Appuntamenti del mese

- Sabato 26 Novembre, ore 19, Preghiera di Giuarigione Spirituale - Sabato 3 Dicembre, ore 19, Preghiera di Liberazione  - Giovedì 8 Dicembre, 40° dell'Ordinazione Sacerdotale del Parroco, ore 11 Santa Messa, ore 13 Pranzo di Fraternità (su prenotazione) - Sabato 10 Dicembre, ore 19, Preghiera di Guarigione - Sabato 17 Dicembre, ore 19, Preghiera di Liberazione delle Famiglie - Sabato 24  Dicembre, ore 22, Veglia di NATALE - Domenica 25 dICEMBRE, Santo Natale, SS Messe ore 11 e 17.30 - Lunedì 26 Dicembre ore 19, Preghiera di Liberazione - Sabato 31 dicembre ore 21 Veglia di Preghiera, ore 22 S. Messa di Fine Anno.

Nella Preghiera il Signore ci parla

- Sabato 15 Ottobre re 19,30 Incontro Ecumenico a cura di P. Alessio Mandanikiota, Ieromonaco ortodosso della Chiesa Greca, dal tema: Le Madonne Bizantine in SiciliaVenerdì 28 - Domenica 30 Ottobre, Ritiro Spirituale, a cura di Don Primo Martinuzzi, Medico Chirurgo, Specialista in Psicoterapia e Psichiatria, Sacerdote ed Esorcista della Diocesi di Palestrina.Con l'animazione del Piccolo Gregge dell'Immacolata

Ultime news

Itinerari di Fede

  • Proposte dal Santuario

    glicofilusa venaCarissimi,
    con gioia, certo che la Vergine Maria di Vena ci accompagna in questo itinerario di fede, vi comunico le inziative di preghiera, e di accrescimento spirituale che ci vedranno insieme nelle seguenti date:

Almanacco Liturgico

Vita del Santuario

  • Il santuario di Vena di Piedimonte sarà “Porta Santa” nel Giubileo della Misericordia

    Nell’anno del Giubileo straordinario della Misericordia, voluto da Papa Francesco e che si aprirà il prossimo 11 dicembre, il Santuario di Vena avrà l’occasione di vivere una stagione di rinnovata centralità pastorale nel contesto della Diocesi di Acireale. È stato infatti lo stesso vescovo, mons. Antonino Raspanti, ad annunciare, nel corso dell’annuale solennità della Madonna della Vena, la scelta del tempio mariano nel comune di Piedimonte Etneo quale “Porta Santa” per le indulgenze.

  • Richiesta compartecipazione al Comune di Piedimonte Etneo

    AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI
                                        PIEDIMONTE ETNEO


        OGGETTO: Anno Santo Straordinario della Misericordia nel Santuario Mariano di Vena di Piedimonte Etneo. Richiesta Compartecipazione.

        Noi sottoscritti firmatari, nella qualità di amici, frequentatori e devoti della Madonna di Vena, in occasione della circostanza mondiale indicata in oggetto, chiediamo alla S.V. di volere attuare tutte quelle iniziative volte a far si che l'avvenimento, possa trovare la giusta rispondenza che merita, attraverso tutti quei preparativi che si renderanno necessari.

  • Eremiti fra la folla

    Quasi un diario dalla missione

    missione albania

     

Commenti Recenti